Ecco com’ero da piccola

Ecco com’ero da piccola (Natalia Bondarenko n. a Kiev, Ucraina il 31/5/1961) Ecco com’ero da piccola quando non volevo osservare il vetro della porta del nostro soggiorno dall’angolo del castigo [già allora sapevo di non avere colpe o, averne soltanto una – di essere troppo piccola]. Nessuno mi voleva ascoltare. Nemmeno la ragione delle ragioni […]

Liberatemi il cuore

Liberatemi il cuore (Alda Merini Milano 21/3/1931 – Milano 1/11/2009) Liberatemi il cuore da questa assurda stagione d’amore piena di segreti ricordi. La sua bellezza come un sandalo d’oro mi ha colpito la fronte in cima ai miei pensieri. La sua bellezza, unica al mondo possibile, e il suo giovane cuore buttato tra le siepi […]

Vai alla barra degli strumenti