Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo
(Frida Kahlo Coyoacán, Messico 6/7/1907 – Coyoacán, Messico 13/7/1954)

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo
ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo,
ci dev’essere qualcuna proprio come me,
che si sente bizzarra e difettosa
nello stesso modo in cui mi sento io.

Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori
e che anche lei stia pensando a me.
Beh, spero che, se tu sei lì fuori
e dovessi leggere ciò,
tu sappia che sì, è vero,
sono qui e sono strana proprio come te.

(Dal diario di Frida)

Della stessa autrice: Non me ne frega niente di quello che pensa il mondoTi meriti un amore

0 pensieri riguardo “Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti