Bambino

Bambino
(Piero Jahier Genova 11/4/1884 – Firenze 10/9/1966)

Sei tutto nel tuo riso – sei tutto nel tuo pianto
guardaci viso nuovo
guardaci chiaro viso bambino
noi che abbiamo speso il nostro riso
noi che abbiamo speso il nostro pianto
poveri grandi visi
che piangono con resti di pianto
che ridono con resti di riso

0 pensieri riguardo “Bambino

  1.  Il bambino ride e piange perché deve esaltare la sua centralità nel mondo. 
    Noi non ridiamo e non piangiamo più perché non abbiamo nessuno che ci ascolti.

Rispondi a ZAFIRA86 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti