55° Chorus

55° Chorus (Jack Kerouac Lowell, Massachusetts, USA 12/3/1922 – St. Petersburg, Florida, USA 21/10/1969) – Un giorno o l’altro alzeranno monumenti costruiti in onore dei folli quelli che oggi stanno in manicomio Come primi pionieri del concetto per il quale se perdi la ragione attingi al sapere più perfetto Il quale è immune da predicati […]

Tre diviso due

Tre diviso due (Francesco Tomada n. a Udine nel 1966) Ricordo che un giorno scherzavamo se ci lasciassimo cosa sarebbe dei nostri tre figli uno e mezzo a testa? li taglieremmo a metà? era un gioco stupido, ancora più stupido adesso che sembra avverarsi c’è una realtà dove tutti si perde e tre diviso due […]

Credo nella vita

Credo nella vita (Eugenio Montejo Caracas, Venezuela 19/10/1938 – Valencia, Venezuela 5/6/2008) Credo nella vita sotto forma terrestre, tangibile, vagamente rotonda, meno sferica ai poli, dappertutto piena di orizzonti. Credo nelle nuvole, nello loro pagine nitidamente scritte e negli alberi, soprattutto d’autunno. (Talvolta mi pare d’essere un albero). Credo nella vita come territudine, come grazia […]

Quanto poco mi costa crederci

Quanto poco mi costa crederci (Manuel Vázquez Montalbán Barcellona, Spagna 14/7/1939 – Bangkok, Thailandia 18/10/2003) Quanto poco mi costa crederci in barba al Rapporto Kinsey e al grido di reclame di un annuncio                            di baci con dentifrici mentolati, sei la guida della mia Gloria senza arcangeli un luogo di oblio, labirinti di oleandri, un belvedere […]

Hôtel de la Paix

Hôtel de la Paix (Ingeborg Bachmann Klagenfurt, Austria 25/6/1926 – Roma 17/10/1973) Dalle pareti crolla senza far rumore il peso delle rose, e dalla trama del tappeto sbucano fondo e basamento. Si spezza al lume il cuore di luce. Buio. Passi. Davanti alla morte si è chiuso a scatto il catenaccio. Della stessa autrice: Al […]

Endimione

Endimione (Oscar Wilde Dublino, Irlanda 16/10/1854 – Parigi, Francia 30/11/1900) I meli sono carichi d’oro, e alto in Arcadia è il canto degli uccelli, nell’ovile belano le pecore, La capra selvatica corre per la radura, ma ieri lui mi ha svelato il suo amore e so che ritornerà da me. O luna che sorgi, signora […]

A Hard Rain’s A-Gonna Fall

A Hard Rain’s A-Gonna Fall (Una dura pioggia cadrà) (Bob Dylan n. a Duluth, Minnesota, USA il 24/5/1941 – Premio Nobel per la letteratura 2016) E dove sei stato, figlio mio dagli occhi azzurri? Dove sei stato, mio caro ragazzo? Ho inciampato sul fianco di dodici montagne brumose, Ho camminato strisciato su sei strade tortuose […]

Calma calma!

  Addio a Dario Fo Calma calma! (Dario Fo Sangiano, VA il 24/3/1926 – Milano 13/10/2016 – Premio Nobel per la letteratura 1997) Calma, calma! Avete ragione, forse abbiamo esagerato con l’egoismo; ma da oggi siamo entrati in una nuova era: quella del progresso! Finora vi abbiamo sfruttati, abbiamo vissuto della vostra fatica, ma da […]

Qui in primavera

Qui in primavera (Dylan Thomas Swansea, Regno Unito 27/10/1914 – New York, USA 9/11/1953) Qui in primavera, le stelle navigano il vuoto; Qui nell’inverno ornamentale Il nudo cielo viene giù a rovesci; L’estate seppellisce l’uccello nato in primavera. I simboli provengono dal lento costeggiare dell’anno Le rive di quattro stagioni; Fuochi di tre stagioni insegnano […]

Meriggiare pallido e assorto

Meriggiare pallido e assorto (Eugenio Montale Genova 12/10/1896 – Milano 12/9/1981 – Premio Nobel per la letteratura 1975) Meriggiare pallido e assorto presso un rovente muro d’orto, ascoltare tra i pruni e gli sterpi schiocchi di merli, frusci di serpi. Nelle crepe del suolo o su la veccia spiar le file di rosse formiche ch’ora […]

Vai alla barra degli strumenti