Fine del mondo

Fine del mondo
(Ángel Crespo Ciudad Real, Spagna 18/7/1926 – Barcellona, Spagna 12/12/1995)

Salvo con calma un
cristallo di rocca, una
medaglia; salvo un verso
e una penna dall’aria;
come un odore di pane, sul nulla
una finestra aperta.

Dello stesso autore: I piccoli oggetti

0 pensieri riguardo “Fine del mondo

  1. Può succedere, a volte, di fare qualcosa, che lascia solo un vuoto, ma per fortuna, non è sempre così. Grazie tante anche per questo post, carissimo gemisto. Buon inizio di settimana    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti