La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa

La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa
(Giovanni Giudici Le Grazie (Porto Venere), SP 26/6/1924 – La Spezia 24/5/2011)

La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa
innocente benchè misteriosa – noi due
sotto il letto accucciati sul freddo pavimento
– mi sussurrava «aspetta» – era soltanto un gioco

diverso un poco dagli altri – ma lì entrando
la sua sorella più grande alzò la coperta ci vide
gridò corse a chiamare venne gente
– mai più giocammo insieme noi che semplicemente…

(Da: L’educazione cattolica)

Dello stesso autore: Ai pompieri di New YorkAspettavamoCome non maiDal cuore del miracoloLa storiaLa vita in versiTanto giovane

0 pensieri riguardo “La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti