Acqua e terra: paesaggi

Acqua e terra: paesaggi (José Emilio Pacheco Città del Messico 30/6/1939 – Città del Messico 26/1/2014) 1 È l’ora impercettibile che si fa notte. E nessuno si chiede come si fa la notte, che materia segreta va edificando la notte. 2 Mare, restituisci alla notte l’oscurità che attiri nel tuo abisso. 3 Piove e il […]

Per carità

Per carità (Blas de Otero Bilbao, Spagna 15/3/1916 – Madrid, Spagna 29/6/1979) Laura, colomba impaurita figlia dei campi, che esistenza è questa, dici, col figlio in spalla dai tuoi vent’anni, tre anni nella Maternità strofinando i pavimenti, per carità (per carità, ti lasciano strofinare il suolo), ora nella strada e tra le mie braccia, Laura, […]

Il Signor Cogito medita sulla sofferenza

Il Signor Cogito medita sulla sofferenza (Zbigniew Herbert Leopoli, Ucraina 29/10/1924 – Varsavia, Polonia 28/6/1998) Tutti i tentativi di allontanare il cosiddetto calice amaro — con la riflessione l’impegno frenetico a favore dei gatti randagi gli esercizi di respirazione la religione — sono falliti bisogna accettare chinare mitemente il capo non torcersi le mani ricorrere […]

O falce di luna calante

O falce di luna calante (Gabriele D’Annunzio Pescara, 12/3/1863 – Gardone Riviera, BS 1/3/1938) O falce di luna calante che brilli su l’acque deserte, o falce d’argento, qual mèsse di sogni ondeggia al tuo mite chiarore qua giù! Aneliti brevi di foglie, sospiri di fiori dal bosco esalano al mare: non canto non grido non […]

La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa

La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa (Giovanni Giudici Le Grazie (Porto Venere), SP 26/6/1924 – La Spezia 24/5/2011) La ragazzetta che voleva mostrarmi una cosa innocente benchè misteriosa – noi due sotto il letto accucciati sul freddo pavimento – mi sussurrava «aspetta» – era soltanto un gioco diverso un poco dagli altri – ma […]

La decisione

La decisione (Manolis Anagnostakis Salonicco, Grecia 10/3/1925 – Atene, Grecia 25/6/2005) Siete a favore o contro? Rispondete almeno con un sì o con un no, avete valutato il problema? Sono sicuro che vi ha tormentato. Nella vita ogni cosa ci tormenta, figli, mogli, insetti, piante nocive, ore perdute, passioni difficili, denti cariati, film mediocri, anche […]

Notturno

Notturno (Edith Södergran poetessa finlandese di lingua svedese San Pietroburgo, Russia 4/4/1892 – Raivola, Russia 24/6/1923) Ho intonato un canto. Venuto non so da dove – è scivolato come seta sulle mie corde. Che sia dovuto agli sciolti capelli neri della notte? O forse ai bianchi tratti sognanti della luna? E la notte cantava, cantava […]

Io non vorrei crepare

Io non vorrei crepare (Boris Vian Ville-d’Avray, Francia 10/3/1920 – Parigi, Francia 23/6/1959) Io non vorrei crepare senza aver visto almeno i cani messicani neri che senza sognare dormono a ciel sereno; senza aver conosciuto ai tropici le voraci scimmie divoratrici (le scimmie a culo nudo). O anche i ragni argentati dai serici nidi felici […]

Angelo nel diluvio

Angelo nel diluvio (Rosario Murillo n. a Managua, Nicaragua il 22/6/1951) Oggi piove su tutto il mondo e siamo in due tu ed io un uomo e una donna come tutti gli uomini e tutte le donne cercano l’arca per reggere alla tempesta. Siamo in due nella notte e i nostri corpi sono raggi che […]

Giorno d’estate

Giorno d’estate (Isabel Fraire Monterrey, Messico 8/12/1934 – Città del Messico 5/4/2015) Giorno d’estate filo di ragno argentato che si versa ponte delicato e teso contro un azzurro profondo bianche nubi verde chiaro e intenso che contrasta con ombre passò la primavera si approssima l’inverno vola un uccello un latrato si ode nella distanza mentre […]

Vai alla barra degli strumenti