Povero mondo

Povero mondo
(Idea Vilariño Montevideo, Uruguay 18/8/1920 – Montevideo, Uruguay 28/4/2009)

Stanno per disfarlo
sta per volare in pezzi
infine creperà come una bolla
o esploderà glorioso
come una santabarbara
o più semplicemente
sarà cancellato come
se una spugna bagnata
cancellasse il suo posto nello spazio.

Forse non ci riescono
forse lo puliranno
gli cadrà la vita come una chioma
e continuerà a ruotare
come una sfera pura
sterile e mortale.

O in modo meno bello
andrà per i cieli
imputridendo adagio
come una piaga totale
come un morto.

Della stessa autrice: Con le braccia legate dietro la schienaNon c’è nessuna speranza

0 pensieri riguardo “Povero mondo

  1. Un mondo in sfacelo…Ahinoi che non lasceremo ai nostri Figli e Nipoti un Mondo pulito sia materialmente che moralmente!!! Questo commento, caro Pietro, Ti giungerà senza i punto e a capo o gli spazi tra un periodo e l’altro, ma da ieri ho problemi per tutto ciò oltre che ad inserire immagini. Un abbraccio, ciaoooooooo Angela

  2.  Io, invece, voglio essere ottimista e mi auguro che gli abitanti di questo povero mondo, si rendano conto dei loro errori, e ricorrano ai ripari per risanarlo e consegnarlo alle nuove generazioni rigenerato. 
    Buon fine settimana, Piero. 
    Un abbraccio. 
    Marilicia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti