Corrono nuvole sulla pianura

Corrono nuvole sulla pianura
(Emilio Zucchi n. a Parma il 16/3/1963)

Corrono nuvole sulla pianura,
blu sopra fabbriche disperse in mezzo
a campi senza visibile fine
e confine. Autostrada srotolata
verso temperature discontinue
e altre altitudini, altri martoriati
paesaggi, ed altre vene di fiumi
fervide benché impure, ed altri sbocchi
d’ossigeno da milioni d’alberi ignari
di tanto immane, spaventoso amore,
anche dentro l’orrore.

(Da: Tra le cose che aspettano, Passigli, 2007)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *