Sono una creatura

 24/5/1915 L’Italia dichiara guerra all’Austria-Ungheria

Sono una creatura
(
Giuseppe Ungaretti Alessandria d’Egitto 8/2/1888 – Milano 1/6/1970)

Valloncello di Cima Quattro il 5 agosto 1916

Come questa pietra
Del S. Michele
Così fredda
Così dura
Così prosciugata
Così refrattaria
Così totalmente
Disanimata

Come questa pietra
È il mio pianto
Che non si vede

La morte
Si sconta
Vivendo.

Dello stesso autore: FratelliIl lampo della boccaIn memoriaNataleNon gridate piùSegreto del poetaSoldatiUna donna s’alza e canta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti