Dèi

Dèi (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Divino amante e perfetto Camerata, Tu che attendi contento, ancora invisibile, ma certo, Sii tu il mio Dio. Tu, tu, l’Uomo Ideale, Leale, abile, bello, soddisfatto e amoroso, Il corpo integro, lo spirito effuso, Sii tu il mio Dio. Morte […]

Maggio

Maggio (Christina Rossetti Londra, Regno Unito 5/12/1830 – Londra, Regno Unito 29/12/1894) Io non ti posso dire come è stato: questo soltanto so, che è già passato. In un giorno di pura luce e brezza, un maggio dolce, in piena giovinezza. Non erano i papaveri ancor nati tra lievi steli del granturco incerto, l’ultimo uovo […]

Che direbbe la gente

Che direbbe la gente (Alfonsina Storni Sala Capriasca, Svizzera 29/5/1892 – Mar del Plata, Argentina 25/10/1938) Che direbbe la gente, vuota d’ogni follia, Se in un giorno fortuito, per ultrafantasia, Mi tingessi i capelli di viola e d’argento, Mettessi un peplo greco e coi capelli al vento, Con un serto di fiori: myosotis o gelsomini, […]

In pace

In pace (Amado Nervo Tepic, Messico 27/8/1870 – Montevideo, Uruguay 24/5/1919) Molto vicino al tramonto io ti benedico, Vita, perché nulla mi donasti né false speranze, né lavori ingiusti, né pena immeritata; perché vedo, alla fine della mia rude strada che io fui l’architetto del mio destino; che se estrassi il miele o il fiele […]

Per Giovanni Falcone

    22° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI Per Giovanni Falcone (Alda Merini Milano 21/3/1931 – Milano 1/11/2009) La mafia sbanda, la mafia scolora la mafia scommette, la mafia giura che l’esistenza non esiste, che la cultura non c’è, che l’uomo non è amico dell’uomo. La mafia è il cavallo nero dell’apocalisse che porta in […]

C’è una nuova legge in Uganda

 X Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia C’è una nuova legge in Uganda (Roberto Malini n. a Milano il 27/5/1959) C’è una nuova legge in Uganda, approvata dal parlamento e firmata dal presidente. È nera come la tomba, è gialla come la febbre, è rossa come il sangue. Ordina alle stelle di spegnersi e […]

I’ mi trovai, fanciulle, un bel mattino

I’ mi trovai, fanciulle, un bel mattino (Agnolo Poliziano Montepulciano, SI 14/7/1454 – Firenze 29/9/1494) I’ mi trovai, fanciulle, un bel mattino di mezzo maggio in un verde giardino. Eran d’intorno violette e gigli fra l’erba verde, e vaghi fior novelli azzurri gialli candidi e vermigli: ond’io porsi la mano a côr di quelli per […]

CANTO XXI – A Silvia

CANTO XXI – A Silvia (Giacomo Leopardi Recanati, MC 29/6/1798 – Napoli 14/6/1837) Silvia, rimembri ancora quel tempo della tua vita mortale, quando beltà splendea negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi, e tu, lieta e pensosa, il limitare di gioventù salivi? Sonavan le quiete stanze, e le vie d’intorno, al tuo perpetuo canto, allor che […]

Nella bufera di rose

Nella bufera di rose (Ingeborg Bachmann Klagenfurt, Austria 25/6/1926 – Roma 17/10/1973) Ovunque ci volgiamo nella bufera di rose, la notte è illuminata di spine, e il rombo del fogliame, così lieve poc’anzi tra i cespugli, ora ci segue alle calcagna. Della stessa autrice: Invocazione all’Orsa Maggiore – Paese di nebbia – Spiegami, Amore

Vino triste

     Festa del lavoro e dei lavoratori Vino triste (Cesare Pavese Santo Stefano Belbo, CN 9/9/1908 – Torino 27/8/1950) La fatica è sedersi senza farsi notare. Tutto il resto poi viene da sé. Tre sorsate e ritorna la voglia di pensarci da solo. Si spalanca uno sfondo di lontani ronzii, ogni cosa si sperde, e […]

Vai alla barra degli strumenti