Camminano le stelle

Camminano le stelle (Adonis n. a Latakia, Siria il 1/1/1930) Cammino, e dietro camminano le stelle, verso il domani delle stelle, l’enigma, la morte, quel che fiorisce e la fatica sfinisce. I passi fanno sangue di me, esangue. Sono cammino non iniziato. Non vi è giacimento a vista, cammino verso me stesso, quel che verrà […]

Ai fratelli Cervi, alla loro Italia

   28/12/1943 – 28/12/2015 72° anniversario dalla fucilazione dei fratelli Cervi Ai fratelli Cervi, alla loro Italia (Salvatore Quasimodo Modica, RG 20/8/1901 – Napoli 14/6/1968 – Premio Nobel per la letteratura 1959) In tutta la terra ridono uomini vili, principi, poeti, che ripetono il mondo in sogni, saggi di malizia e ladri di sapienza. Anche […]

Natale

Natale (Fernando Pessoa Lisbona, Portogallo 13/6/1888 – Lisbona, Portogallo 30/11/1935) Nasce un Dio. Altri muoiono. Non ci è giunta né ci ha lasciato la verità: muta l’Errore. Abbiamo ora un’altra Eternità, e ciò che è passato in fondo era migliore. Cieca, la Scienza ara gleba vana. Folle, la Fede vive il sogno del suo culto. […]

La cornacchia libberale

La cornacchia libberale (Trilussa pseudonimo di Carlo Alberto Salustri Roma 26/10/1871 – Roma 21/12/1950) Una cornacchia nera come un tizzo, nata e cresciuta drento ‘na chiesola, siccome je pijo lo schiribbizzo(1) de fa’ la libberale e d’uscì sola, s’infarinò le penne e scappò via dar finestrino de la sacrestia. Ammalappena se trovò per aria coll’ale […]

I pezzenti

I pezzenti (Rocco Scotellaro Tricarico, MT 19/4/1923 – Portici, NA 15/12/1953) È così bello fare i pezzenti a Natale Perché i ricchi allora sono buoni; è bello il presepio a Natale che tiene l’agnello in mezzo ai leoni. Dello stesso autore: Noi non ci bagneremo

Bella e somigliante

Bella e somigliante (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Un viso alla fine del giorno Una culla tra le foglie morte del giorno Un mazzo di pioggia ignuda Nascosto ogni sole In fondo all’acqua ogni fonte delle fonti Spezzato ogni specchio degli specchi Nelle bilance del silenzio un viso Una pietra fra […]

La Mente vive del Cuore…

J1355 (1876) / F1384 (1875) (Emily Dickinson Amherst, USA 10/12/1830 – Amherst, USA 15/5/1886) La Mente vive del Cuore Come qualsiasi Parassita – Se quello è colmo di Cibo La Mente è grassa – Ma se il Cuore si astiene Deperisce l’Ingegno – Il suo Alimento Così assoluto. Della stessa autrice: I Sogni sono l’elusiva […]

Autoascolto

Autoascolto (Jim Morrison Melbourne, Florida, USA 8/12/1943 – Parigi, Francia 3/7/1971) A volte indugio ascoltando La macchina vitale che Mi pulsa nel corpo: Sento il battito cardiaco Ritmare lievi colpi sordi, Seguo il flusso sanguigno Percependone il tepore, Avverto il palpito delle Viscere e il vellicare Della peluria rada e i guizzi muscolari e la […]

Sono venuta a Parigi

Sono venuta a Parigi (Maria Luisa Spaziani n. a Torino il 7/12/1922) Sono venuta a Parigi per dimenticarti ma tu ostinato me ne intridi ogni spazio. Sei la chimera orrida delle gronde di Notre-Dame, sei l’angelo che invincibile sorride. Veniamo a patti (il contadino e il diavolo): lasciami il giorno per guardare, leggere, sprecare il […]

Ricongiungimento

Ricongiungimento (Antonia Pozzi Milano 13/2/1912 – Milano 3/12/1938) Se io capissi quel che vuol dire – non vederti più – credo che la mia vita qui – finirebbe. Ma per me la terra è soltanto la zolla che calpesto e l’altra che calpesti tu: il resto è aria in cui – zattere sciolte – navighiamo […]

Vai alla barra degli strumenti