Sento tutto in me confusamente…

Sento tutto in me confusamente…
(Alba de Céspedes Roma 11/3/1911 – Parigi, Francia 14/11/1997)

Sento tutto in me confusamente e non posso parlarne a mia
madre né a mia figlia perché nessuna delle due
comprenderebbe. Appartengono a due mondi diversi: l’uno è
finito con quel tempo, l’altro è nato da esso. E in me questi
due mondi si scontrano, facendomi gemere. Forse è per questo
che spesso mi sento priva di qualsiasi consistenza. Forse io
sono solo questo passaggio, questo scontro.

(Da: Quaderno proibito)

Della stessa autrice: Lettera a una madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti