Metafisica

Metafisica (Alberto Caeiro eteronimo di Fernando Pessoa Lisbona, Portogallo 13/6/1888 – Lisbona, Portogallo 30/11/1935) C’è abbastanza metafisica nel non pensare a niente. Che cosa penso io del mondo? Che ne so cosa penso del mondo! Se mi ammalassi ci penserei. Che idea ho delle cose? Che opinione ho sulle cause e gli effetti? Cosa ho […]

La giovane ebrea al suo amato musulmano

  Giornata Internazionale di Solidarietà con il Popolo Palestinese La giovane ebrea al suo amato musulmano (Mario Luzi Firenze 20/10/1914 – Firenze 28/2/2005) C’è una pozza di sangue tra te e me. Mio Dio, chi l’ha versato? chiunque sia stato, caro, è sangue sprecato. Ma io so che l’amore mio, se mi aprirai le braccia, […]

La Tigre

La Tigre (William Blake Londra, Regno Unito 28/11/1757 – Londra, Regno Unito 12/8/1827) Tigre! Tigre! Divampante fulgore Nelle foreste della notte, Quale fu l’immortale mano o l’occhio Ch’ebbe la forza di formare la tua agghiacciante simmetria? In quali abissi o in quali cieli Accese il fuoco dei tuoi occhi? Sopra quali ali osa slanciarsi? E […]

Perché hai nome tu…

Perché hai nome tu… (Pedro Salinas Madrid, Spagna 27/11/1891 – Boston, Usa 4/12/1951) Perché hai nome tu, giorno, mercoledì? Perché hai nome tu, tempo, autunno? Allegria, pena, sempre perché avete nome: amore? Se tu non avessi nome, io non saprei che cos’era, né come, né quando. Nulla. Sa forse il mare come si chiama, che […]

Le mie lacrime…

Le mie lacrime… (Adam Mickiewicz Zaosie, Polonia 24/12/1798 – Costantinopoli ora Istambul, Turchia 26/11/1855) Le mie lacrime, pure, fitte, scesero sulla mia infanzia idillica ed angelica, sulla sciocca e superba giovinezza, sulla mia età d’uomo, età di sconfitte, le mie lacrime, pure, fitte, scesero. (trad. S. Quasimodo)

Farfalle libere

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne Farfalle libere (Alda Merini Milano 21/3/1931 – Milano 1/11/2009) O donne povere e sole, violentate da chi non vi conosce. Donne che avete mani sull’infanzia, esultanti segreti d’amore tenete conto che la vostra voracità naturale non sarà mai saziata. Mangerete polvere, cercherete d’impazzire e non ci riuscirete, avrete […]

Brma

Brma (Erich Fried Vienna, Austria 6/5/1921 – Baden-Baden, Germania 22/11/1988) Mi auguro talvolta di potermi saziare di baci con te ma poi dovrei morire per la fame che ho di te perche più ti bacio e più devo baciarti: i baci non nutrono me solo la mia fame. Dello stesso autore: Bambini a sinistra – […]

Le golose

Le golose (Guido Gozzano Torino 19/12/1883 – Torino 9/8/1916) Io sono innamorato di tutte le signore che mangiano le paste nelle confetterie. Signore e signorine – le dita senza guanto – scelgon la pasta. Quanto ritornano bambine! Perché nïun le veda, volgon le spalle, in fretta, sollevan la veletta, divorano la preda. C’è quella che […]

Assenza

  Solidarietà con il Popolo Palestinese Assenza (Ibrahim Nasrallah n. ad Amman, Giordania il 2/12/1954) Non trovò la porta della casa, la donna Non trovò la finestra Né la terrazza Né la corda del bucato. Con mani sanguinanti scavava. O Dio, La soglia, Almeno la soglia! Per sedermi e raccontare alla notte La storia della casa. Dello […]

Ritorno a Maggio 1937

Ritorno a Maggio 1937 (Sharon Olds n. a San Francisco, California, USA il 19/11/1942 – Premio Pulitzer per la poesia 2013) Li vedo in piedi davanti alle architetture formali dei loro college vedo mio padre sotto l’arco di arenaria ocra, le piastrelle rosse che brillano come scaglie di sangue dietro la sua testa, vedo mia […]

Vai alla barra degli strumenti