L’onestà de mi’ nonna

L’onestà de mi’ nonna (Trilussa pseudonimo di Carlo Alberto Salustri Roma 26/10/1871 – Roma 21/12/1950) Quanno che nonna mia pijò marito nun fece mica come tante e tante che doppo un po’ se troveno l’amante… Lei, in cinquant’anni, nu’ l’ha mai tradito! Dice che un giorno un vecchio impreciuttito che je voleva fa’ lo spasimante […]

Spiegami, Amore

Spiegami, Amore (Ingeborg Bachmann Klagenfurt, Austria 25/6/1926 – Roma 17/10/1973) Il tuo cappello si alza leggero, saluta, si agita nel vento, il tuo capo scoperto fa innamorare le nuvole, il tuo cuore ha da fare altrove, la tua bocca si arricchisce di nuovi idiomi, l’erba tremolina riempie i campi, l’estate accende e spegne il tarassaco, […]

Lamento in morte di Carlo Giuliani

Lamento in morte di Carlo Giuliani (Nichi Vendola n. a Bari il 26/8/1958) Lascia ch’io pianga muto senza quel tuo limone limone asfalto e sputo astio del venerdì la morte all’imbrunire lontano dal cancello chiuso dentro l’imbuto di un altro carosello di carri armati e irati di un celerino a uccello ti spezzano i carati […]

Mi uccideranno…

Mi uccideranno… (Paolo Borsellino Palermo 19/1/1940 – Palermo 19/7/1992) 19° anniversario della Strage di via d’Amelio Mi uccideranno, ma non sarà una vendetta della mafia, la mafia non si vendica. Forse saranno mafiosi quelli che materialmente mi uccideranno, ma quelli che avranno voluto la mia morte saranno altri. Per non dimenticare… 25 giugno 1992

Invictus

Mandela Day Invictus (William Ernest Henley Gloucester, Regno Unito 23/8/1849 – 11/7/1903) Dal profondo della notte che mi avvolge, buia come il pozzo più profondo che va da un polo all’altro, ringrazio gli dei qualunque essi siano per l’indomabile anima mia. Nella feroce morsa delle circostanze non mi sono tirato indietro né ho gridato per […]

Non sono nulla

Non sono nulla (Fernando Pessoa Lisbona, Portogallo 13/6/1888 – Lisbona, Portogallo 30/11/1935) Non sono nulla, non posso nulla, non perseguo nulla. Illuso, porto il mio essere con me. Non so di comprendere, né so se devo essere, niente essendo, ciò che sarò. A parte ciò, che è niente, un vacuo vento del sud, sotto il […]

Signora miseria

Signora miseria (Léo Ferré Principato di Monaco 24/8/1916 – Castellina in Chianti, SI 14/7/1993) Signora miseria ascolta il clamore Di chi stringe la cinghia di chi piega il groppone Quando muore di sete si abbevera di pianto Quando non piange più crepa sotto l'incanto Della natura e della distruzione Sono dei suppliziati dal ventre trasparente […]

Conversazione telefonica

Conversazione telefonica (Wole Soyinka n. a Abeokuta, Nigeria il 13/7/1934 – Premio Nobel per la letteratura 1986) Il prezzo sembrava ragionevole, il luogo indifferente. L’affittuaria aveva giurato di vivere fuori sede. Non rimaneva nulla se non la confessione. “Signora” avvisai, “detesto buttar via tempo in viaggi inutili – sono africano.” Silenzio. Trasmissione zittita di buone […]

Papaveri a luglio

Papaveri a luglio (Sylvia Plath Boston, Massachusetts, USA 27/10/1932 – Londra, Regno Unito 11/2/1963 – Premio Pulitzer per la poesia 1982) Piccoli papaveri, piccole fiamme d'inferno, Non fate male? Guizzate qua e là. Non vi posso toccare. Metto le mani tra le fiamme. Ma non bruciano. E mi estenua il guardarvi così guizzanti, Rosso grinzoso […]

Vai alla barra degli strumenti