Un’altra estate

Un’altra estate
(
Vittorio Sereni Luino, VA 27/7/1913 – Milano 10/2/1983)

Lunga furente estate.
La solca ora un brivido sottile
alle foci del Tresa
sì che alcuno ne trema
dei volti già ridenti,
ora presaghi.
Ma tutto quanto non soggiacque all’afa
s’appunta al volo
degli uccelli lentissimi del largo
avventurati negli oscuri golfi
di un’Italia infinita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti