Le avremo ben viste anche queste donne

Le avremo ben viste anche queste donne (Philippe Jaccottet n. a Moudon, Svizzera il 30/6/1925) Le avremo ben viste anche queste donne – in sogno o no, ma sempre nei vaghi recinti della notte – sotto le loro criniere di giumente, focose, con lunghi occhi teneri dai bagliori di cuoio, non già la carne quotidiana […]

Li du’ ggener’umani

Li du’ ggener’umani (Giuseppe Gioachino Belli Roma 7/9/1791 – Roma 21/12/1863) Noi, se sa, ar Monno semo ussciti fori impastati de mmerda e dde monnezza. Er merito, er decoro e la grannezza sò ttutta marcanzia de li Siggnori. A su’ Eccellenza, a ssu’ Maestà, a ssu’ Artezza fumi, patacche, titoli e sprennori; e a nnoantri […]

La creazzione der Monno

La creazzione der Monno (Giuseppe Gioachino Belli Roma 7/9/1791 – Roma 21/12/1863) L’anno che Gesucristo impastò er monno, Ché pe impastallo già c’era la pasta, Verde lo vorze fà, grosso e ritonno, All’uso d’un cocommero de tasta. Fece un zole, una luna e un mappamonno, Ma de le stelle poi dì una catasta: Su ucelli, […]

Ti chiesi

Ti chiesi (Hermann Hesse Calw, Germania 2/7/1877 – Montagnola, Svizzera 9/8/1962 – Premio Nobel per la letteratura 1946) Ti chiesi perché mai posi il tuo occhio di buon grado nel mio, come una stella vivida del cielo in un oscuro flutto. Tu mi guardasti a lungo, come si saggia un bimbo con lo sguardo, poi […]

Risuona nel ramo fiorito…

Risuona nel ramo fiorito… (Lillo Gullo n. a Aliminusa, PA il 24/6/1952) Risuona nel ramo fiorito l'urlo primordiale dell'universo: il big bang di grazia e spavento che moltiplica gli atomi e incista vita dove c'era vento.

Forse di questo amore ancor non detto

Forse di questo amore ancor non detto (Maria Luisa Spaziani n. a Torino il 7/12/1922) Forse di questo amore ancor non detto il meglio passò qui, dove rombando come un treno nel tunnel dell’estate un rauco vento transitava a notte sulla cima dei pini. Ed era l’ora del mio saluto, chè ci avvviene a volte […]

Quel che dissero i cinquant’anni

Quel che dissero i cinquant'anni (Robert Frost San Francisco, California, USA 26/3/1874 – Boston, Massachusetts, USA 29/1/1963 – Premio Pulitzer per la poesia 1924, 1931, 1937 e 1943) Quand'ero giovane erano i vecchi i miei maestri. Lasciai fuoco (per forma) fino a spegnermi. Soffrivo come un metallo che fosse forgiato. Andavo a scuola dai vecchi […]

Un’altra estate

Un’altra estate (Vittorio Sereni Luino, VA 27/7/1913 – Milano 10/2/1983) Lunga furente estate. La solca ora un brivido sottile alle foci del Tresa sì che alcuno ne trema dei volti già ridenti, ora presaghi. Ma tutto quanto non soggiacque all’afa s’appunta al volo degli uccelli lentissimi del largo avventurati negli oscuri golfi di un’Italia infinita.

Migranti

Giornata Mondiale del Rifugiato Migranti (Derek Walcott n. a Castries, Saint Lucia il 23/1/1930 – Premio Nobel per la letteratura 1992) L’onda della marea dei rifugiati, non un semplice passo di oche selvatiche, gli occhi di carbone nei vagoni merci, le facce smunte, e in particolare lo sguardo fisso dei bambini emaciati, gli enormi fardelli […]

Vai alla barra degli strumenti