‘A livella

‘A livella (Antonio De Curtis in arte Totò Napoli, 15/2/1898 – Roma, 15/4/1967) Ogn’anno, il due novembre, c’é l’usanza per i defunti andare al Cimitero. Ognuno ll’adda fà chesta crianza; ognuno adda tené chistu penziero. Ogn’anno, puntualmente, in questo giorno, di questa triste e mesta ricorrenza, anch’io ci vado, e con dei fiori adorno il […]

Il mare va a ritroso

Il mare va a ritroso (Vladimir Vladimirovič Majakovskij Bagdadi, Georgia 7/7/1893 – Mosca, Russia 14/4/1930) Il mare va a ritroso il mare va a dormire. Come suol dirsi, "l’incidente è chiuso", la barca dell’amore è naufragata contro il quotidiano. Fra noi due siamo pari e non serve elencare i dolori reciproci, le sventure e le […]

E tu cosa dirai?

E tu cosa dirai? (Joseph Seamon Cotter Bardstown, USA 2/2/1861 – Louisville, USA 14/3/1949) Vieni, fratello! Andiamo dal nostro Dio. E quando Gli saremo davanti io dirò: "Signore, io non odio, io sono odiato. Io non frusto nessuno, io vengo frustato. Io non desidero terre, le mie terre sono desiderate. Io non mi beffo della […]

per caso mentre tu dormi…

per caso mentre tu dormi… (Antonio Porta Vicenza 9/11/1935 – Roma 12/4/1989) per caso mentre tu dormi per un involontario movimento delle dita ti faccio il solletico e tu ridi ridi senza svegliarti così soddisfatta del tuo corpo ridi approvi la vita anche nel sonno come quel giorno che mi hai detto: lasciami dormire, devo […]

Cos’era

Cos'era (Mark Strand n. negli USA l'11/4/1934 – Premio Pulitzer per la poesia 1999) Era impossibile da immaginare, impossibile da non immaginare; la sua azzurrezza, l'ombra che lasciava, che cadeva, riempiva l'oscurità del proprio freddo, il suo freddo che cadeva fuori da se stesso, fuori da qualsiasi idea di sé descrivesse nel cadere; un qualcosa, […]

Se mi chiedete

Se mi chiedete (Aharon Shabtai n. a Tel Aviv, Israele 11/4/1939) Se mi chiedete Di dare la caccia a un ragazzo A 150 metri di distanza Con un fucile a cannocchiale, Se mi chiedete di sedermi in un tank e Dalle altezze della moralità ebraica, Fare penetrare un obice Nella finestra di una casa, Mi […]

Incontro

Incontro (Karen Blixen Rungsted, Danimarca 17/4/1885 – Copenaghen, Danimarca 7/9/1962) Ah, quando sei lontano e nessuno più nomina il tuo nome – quando ovunque mi rechi sento cupo e gelido un vuoto – comincio a credere che tu sia solo un sogno nato dalle brame della mia mente, e a questo sogno ho dato vita […]

Nonostante tutto è Pasqua

Nonostante tutto è Pasqua (Alessandra Cora Capri, NA 8/1/1986 – L'Aquila 6/4/2009 – Ferzan Özpetek n. ad Istanbul, Turchia 3/2/1959) Video montato dal noto regista Ferzan Ozpetek, dedicato ad Alessandra Cora, una delle tante vittime del terremoto in Abruzzo del 06/04/2009. Immagini post terremoto con sottofondo della voce soave della dolce Alessandra.

Urlo

Urlo (Allen Ginsberg Newark, USA 3/6/1926 – New York, USA 5/4/1997) Ho visto le migliori menti della mia generazione distrutte dalla pazzia, affamate, nudem isteriche trascinarsi per strade di negri all'alba in cerca di droga rabbiosa hipster dal capo d'angelo ardenti per l'antico contatto celeste con la dinamo stellata nel macchinario della notte, che in […]

Vai alla barra degli strumenti