Amo in te

Amo in te
(Nazım Hikmet Salonicco, Grecia 20/11/1901 ma registrato all’anagrafe il 15/1/1902, che egli stesso indicava come data di nascita – Mosca, Russia 3/6/1963)

Amo in te
L’avventura della nave che va verso il polo
Amo in te
L’audacia dei giocatori delle grandi scoperte
Amo in te le cose lontane
Amo in te l’impossibile
Entro nei tuoi occhi come in un bosco
Pieno di sole
E sudato affamato infuriato
Ho la passione del cacciatore
Per mordere nella tua carne
Amo in te l’impossibile
Ma non la disperazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti