…se fossi un giovane berlinese

…se fossi un giovane berlinese
(Gregory Corso New York, Usa 26/3/1930 – Minneapolis, Usa 17/1/2001)

In tutto questo costruire
se io fossi un giovane berlinese
che cerco casa mia frugando le macerie
mentre il nonno rincolla il suo dondolo
padre e madre morti
col vescovo di Berlino
seduto nella sua cattedrale bombardata
la testa bombardata del Cristo che gli si sfalda addosso
e io un giovane berlinese
che sogno stendardi e cuoio nero
e scalcio macchine da cucire contorte e gatti morti
sentendo in cuore il querulo profeta
i suoi pugni protesi, la sua voce escoriata che mi spezza il cuore
in tutto questo costruire
capirei il distruggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *