Il tempo passa…

J1121 (1868) / F1338 (1874)
(
Emily Dickinson Amherst, USA 10/12/1830 – Amherst, USA 15/5/1886)
 
Il tempo passa –
Lo dico gaia a quelli che soffrono ora –
Sopravviveranno –
C’è un Sole –
A cui essi non credono ora –

n. 84

n. 84
da: Antologia per una strage – Bologna 2 agosto 1980
(Gian Pietro Testa)
 
E io sono Maria,
mia piccola bimba,
e non sono scomparsa.
Mi cerchino pure,
io sono nel cuore.
Non sono scomparsa
e nemmeno dispersa,
non sono fuggita.
Io sono la brezza leggera
del marinaio che rientra,
mia piccola bimba,
sono diventata coscienza
che non si può toccare.
Per chi mi vuole
io sono la libertà,
per chi mi cerca
io sono giustizia.
Nessuno m’ha ucciso,
mia piccola bimba,
io sono un’idea,
un’umile idea
che fa grande
il lungo cammino dei giusti.
 
(dedicata a Maria Fresu, la vittima della quale non fu trovato nemmeno il corpo, letteralmente polverizzato dall’esplosione)