Ho scritto una poesia triste

Ho scritto una poesia triste
(Mário Quintana Alegrete, Brasile 30/7/1906 – Porto Alegre, Brasile 5/5/1994)

Ho scritto un poema triste
E bello, soltanto per la sua tristezza.
Non è da te che viene la tristezza
Ma dal mutare del Tempo.
Che ora ci porta speranze
Ora ci dà incertezza…

E non importa, al vecchio Tempo,
che sia fedele o infedele…
E resto, attaccato alla corrente,
Guardando le ore così brevi…
E con le lettere che mi scrivi
Faccio barche di carta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti