La vita oscilla

La vita oscilla (Eugenio Montale Genova 12/10/1896 – Milano 12/9/1981 – Premio Nobel per la letteratura 1975)   La vita oscilla tra il sublime e l’immondo con qualche propensione per il secondo ne sapremo di più dopo le ultime elezioni che si terranno lassù o laggiù o in nessun luogo perché siamo già eletti tutti […]

Nuda è la terra, e l’anima

Nuda è la terra, e l’anima (Antonio Machado Siviglia, Spagna 26/7/1875 – Collioure, Francia 22/2/1939)   Nuda è la terra, e l’anima ulula contro il pallido orizzonte come lupa famelica. Che cerchi, poeta, nel tramonto? Amaro camminare, perché pesa il cammino sul cuore. Il vento freddo, e la notte che giunge, e l’amarezza della distanza… […]

Amina

Amina (Iman Mersal n. a Mansoura, Egitto il 30/11/1966)   Ordini la birra al telefono con la sicurezza di una donna che parla tre lingue e che spinge le parole in contesti sorprendenti. Dove trovi tutta questa serenità? È come se tu non avessi mai lasciato la casa paterna perché in tua presenza questa devastazione […]

Sulla libertà

Sulla libertà (Khalil Gibran Bsharri, Libano 6/1/1883 – New York, USA 10/4/1931)   E un oratore disse: Parlaci della Libertà.   E lui rispose: Alle porte della città e presso il focolare vi ho veduto, prostrati, adorare la vostra libertà, Così come gli schiavi si umiliano in lodi davanti al tiranno che li uccide. Sì, […]

20 parole

20 parole (Roberto Roversi n. a Bologna il 28/1/1923) Cantata da Mina (nome d’arte di Mina Anna Mazzini n. a Busto Arsizio, VA il 25/3/1940) Io ti ascolto da solo, mio cuore Tu che guardi dai vetri Le rare foglie del cielo la terra toccare L’ora del giorno è rubata dal sole Montagne rosse, tre […]

Un incontro inatteso

Un incontro inatteso (Wisława Szymborska n. a Bnin, Polonia il 2/7/1923 – Premio Nobel per la letteratura 1996) Siamo molto cortesi l’uno con l’altro, diciamo che è bello incontrarsi dopo anni. Le nostre tigri bevono latte. I nostri sparvieri vanno a piedi. I nostri squali affogano nell’acqua. I nostri lupi sbadigliano alla gabbia aperta. Le […]

Poesie col figlio

POESIE COL FIGLIO (Juan Gelman n. a Buenos Aires, Argentina il 3/5/1930) DICE LA PAROLA POESIA PER LA PRIMA VOLTA Sai il tempo, tutto il tempo, tra questa parola e il tuo tempo? Sai l’aria, tutta l’aria tra questa parola e la tua aria? Il mare, forse, sai, il dolore, l’amore, la terra, la morte, […]

Padre, se anche tu non fossi il mio

Padre, se anche tu non fossi il mio (Camillo Sbarbaro Santa Margherita Ligure, GE 12/1/1888 – Savona 30/10/1967) Padre, se anche tu non fossi il mio padre, se anche fossi un uomo estraneo per te stesso egualmente t’amerei. Ché mi ricordo d’un mattin d’inverno che la prima viola sull’opposto muro scopristi dalla tua finestra ce […]

Cossa voleu che diga

Cossa voleu che diga(Giorgio Baffo 1694-1768)   Cossa voleu che diga, caro fio,de niovo de sti frati buzzaroni?Se non ve zollerè ben i bragoni,spesso ghe n’avrè qualcun da drio.   Cossa voleu che diga, poffardio?Che per la potta e ’l cul sti porconiimpegnaria la tonaca e i cogioni,e i manderia la religion a Lio?   […]

Non esistono amori felici

Non esistono amori felici (Louis Aragon 1897-1982) Nulla appartiene all’uomo. Né la sua forza Né la sua debolezza né il suo cuore E quando crede Di aprire le braccia la sua ombra è quella di una croce E quando crede di stringere la felicità la stritola La sua vita è uno strano e doloroso divorzio […]

Vai alla barra degli strumenti