Il male della luna

Il male della luna
(Gesualdo Bufalino Comiso, RG 15/11/1920 – Comiso, RG 14/6/1996)

Non so se fu malocchio
che mi sciolse i ginocchi,
malocchio di mezzogiorno.

Non so se fu scorpione
che mi punse il tallone,
scorpione di pozzo rotondo.

Non so se fosti tu,
con uno spillo nel pugno
e con le labbra d’aceto.

Io non so nulla più,
ho il male della luna,
e non m’aiuta nessuno.

(da: L’amaro miele – Einaudi 1996)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *