Il muro

Il muro
(Reiner Kunze n. a Oelsnitz/Erzgeb, Sassonia, Germania il 16/8/1933)

Quando l’abbiamo abbattuto non immaginavamo

quanto fosse alto

dentro di noi

 

C’eravamo abituati

al suo orizzonte

 

E all’assenza di vento

 

Alla sua ombra nessuno

gettava ombra

 

E ora siamo qui

spogli di giustificazioni

 

 

(da “Nuovi poeti tedeschi” 1994)

 

Dedicata a Utente: zingara1 zingara1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *