Si prendano subito le impronte digitali…

Si prendano subito le impronte digitali…
(Andrea Camilleri n. Porto Empedocle, AG 6/9/1925)

Si prendano subito le impronte digitali dei bambini rom, ordina un paio di baffi sul nulla,
e i baffi giurano che non è razzismo ma solo umana pietà verso i bimbi costretti a mendicare…
che cuore che generosità…
e mi tornano a mente i versi di un grandissimo
sei così ipocrita
che quando l’ipocrisia ti avrà ucciso sarai all’inferno
ma ti dirai in paradiso!

(da Poesie incivili, 2008)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *